La zampata del Cavaliere

Molti lo davano politicamente per morto, altri lo riverivano per forma, pochi continuavano a credere nel suo fiuto politico e nella sua caratura di leader. Il cavaliere ha dimostrato a tutti di avere quella stoffa che ad altri manca e, nonostante gli acciacchi e l’età ha tenuto il punto, se n’è fregato delle minacce leghiste…

Dialoghi con Gianni Pittella (22 novembre 2020)

La rubrica del direttore Mario Lamboglia per l’Eco di Basilicata. Lo spazio domenicale nel quale il direttore m’intervista telefonicamente. In questa puntata: ancora frizioni tra Unione Europea e Polonia ed Ungheria, quarantennale Terremoto dell’Irpinia e ella Basilicata, la mostra fotografica della Cgil lucana sul sisma, Renzi e le sue scelte, i momenti difficili di Ganni…

Una luce in fondo al tunnel

Ma non dobbiamo illudere nessuno. Centinaia di aziende farmaceutiche stanno sperimentando il vaccino anti Covid. I risultati sembrano essere promettenti ma la produzione in dimensione industriale potrà’ avvenire dopo l’autorizzazione delle autorità scientifiche competenti che, pur con procedure accelerate, richiederà qualche mese. Sarà necessario produrre miliardi di dosi per coprire tutta l’umanità e non solo…

Lacrime di coccodrillo

Non si può contestare il lockdown light o strong che sia, e poi riversarsi, spesso senza mascherina, sui corsi principali delle città italiane. Ciò che è avvenuto ieri pomeriggio sul lungomare di Napoli o in centro a Roma è irresponsabile, suicida. L’effetto di tale irresponsabilità è la circolazione del virus e quindi la necessità di…

Ora basta

Dopo l’assegnazione di 290 grandi elettori a Biden, con vittorie anche inattese e distacchi significativi in alcuni Stati che rimanevano in bilico, credo proprio che questa pantomima di Trump su presunte frodi elettorali debba finire. Non ci sono prove di brogli, insistere significherebbe esporre gli Stati Uniti d’America a uno spettacolo di fronte al mondo…

La Mano di Dio

Oggi compie sessant’anni Diego Armando Maradona, un campione inimitato nel suo genio calcistico e nella sua sregolatezza umana. Auguri Diego, quanti di noi hai fatto sognare con i tuoi goal imprevedibili e sontuosi, con gli scudetti che solo grazie a te e alla squadra formidabile dei Bagni, Giordano, Carnevale, Careca, siamo riusciti a vincere. E…

I nostri fratelli francesi…

I nostri fratelli francesi sono nuovamente colpiti al cuore dal terrorismo. In un luogo simbolo e in una città già martoriata, si consumano efferatezza e barbarie. Il mio pensiero alle tre vittime, alle loro famiglie e alla nazione francese tutta. La mia preoccupazione che la pandemia, il disagio reale facciano da ulteriore detonatore alla strumentalizzazione…